USATT e NCTTA verso Houston 2021

Le strategie espansive della federazione USA e il cammino verso i Mondiali di Houston 2021.

Intervista a Matt Hetherington, media e communication manager di USA Table Tennis, su Sport Report di agosto. Con una base di 11mila tesserati agonisti, la Federazione americana prova anch’essa a uscire dall’equazione “ping pong = basement sport” e rilancia, insieme a NCTTA (l’associazione sportiva che si occupa di tennistavolo nelle scuole), un ambizioso programma Hopes per promuovere il tennistavolo tra gli studenti: un ventaglio di 60 eventi nel corso della stagione, il supporto agli istituti scolastici e un sostegno concreto ai più meritevoli, ad oggi 161 ragazzi in tutto il Paese.

Dopo i Mondiali veterani di Las Vegas 2018, che hanno riportato gli USA al centro del mondo pongistico (l’ultima volta fu nel 1990), USATT prepara la strada verso i Mondiali assoluti di Houston 2021.
Con un obiettivo: ogni scuola e college degli Stati Uniti dovrà avere a disposizione l’attrezzatura adeguata per praticare il tennistavolo-sport.

Condividi: