Tra spigoli e retine… ANDREA MARCOLINI





Posso anche “vantarmi”
di essere riuscito in qualcosa
che nessuno forse
riuscirà mai a ripetere.








Il tuo successo sportivo nel tennistavolo che ricordi più volentieri?
Ricordo con grande piacere la vittoria arrivata, inaspettatamente e giocando un gran bel tennis tavolo, nel torneo 5^categoria a Taranto di novembre 2012 in doppio con Alessandro Coppa.

E la tua sconfitta più amara?

Una sconfitta che ancora oggi mi brucia è arrivata in una partita
ad un giovanile a Colleferro con Damiano Sciullo.
Passare il girone in quella occasione significava qualificazione ai campionati italiani giovanili; in quella partita ero avanti 2-0 8-1,
e riuscii a perderla al quinto set.

Terni, 30 aprile 2011.
La squadra junior della Castello
ai campionati Italiani Giovanili



 

Telaio e gomme?
Telaio: Stiga Rosewood Master V strati. Gomme: Donic Acuda S2 e Donic Bluefire M2.

Set a 11 o a 21?
Non avendo giocato mai a 21 non posso giudicare.

Da quale stagione giochi nell’APD Castello?
Sono iscritto dalla stagione 2004/2005, per un paio di anni però non ho giocato.

La tua migliore posizione in classifica raggiunta e in che anno.

La mia migliore posizione è quella che occupo ora nelle ultime classifiche di maggio 2013: sono al numero 1669.

Ora si tratta di scoprire con chi ha fatto quell’unico punto…

Diciamo che posso anche “vantarmi” di essere riuscito in qualcosa
che nessuno forse riuscirà mai a ripetere, infatti nelle classifiche
del dicembre 2008 ho occupato l’ultima posizione della classifica regionale con ben 1 punto.

Aspettative e speranze per la prossima stagione?
Vorrei riuscire a trovare un po’ di continuità nel mio gioco, penso che sia necessario per salire di livello e togliermi qualche soddisfazione.

Infine?
Quest’anno c’è stato un momento che aspettavo da quando gioco:
disputare una gara ufficiale contro mia madre.
Infatti le nostre squadre di C2 si sono scontrate.
Purtroppo per problemi fisici lei non ha potuto giocare, è stata comunque una giornata particolare.

15 dicembre 2012. Isola Capitan Uncino – Castello Indaco.
Rinviata ad un’altra occasione la gara ufficiale contro Lia.

Condividi su Facebook
 

Tweet

Condividi: