Torneo ISTAT 2018 sabato prossimo al Peano

Si, va bene, hai vinto tu. Ma quanto ha inciso la percentuale di errori non forzati? E poi, perché chi ha giocato nel lato destro del tavolo 3 non ha mai oltrepassato gli 8 punti per set? Avete notato che sul podio 3 su 4 vestivano con pantaloncini blu? Quante volte, complessivamente, la pallina è stata colpita con la gomma rossa e quante volte con la nera? Se permetti scelgo il campo, perché 8 volte su 10 chi ha scelto il servizio ha perso l’incontro. E comunque: se attribuiamo un punteggio standard alle posizioni raggiunte nel torneo, è evidente che chi risiede a più di 5 Km dalla palestra è stato favorito rispetto a chi ha preso il motorino per venire a giocare. Sicuro che quelli del terzo piano ricorrono al rovescio il 48% in più di chi ha meno di 10 anni di anzianità? Già il ping pong è uno sport da matti: figuriamoci se a giocarlo ci si mettono quelli dell’ISTAT.

Sabato 7 aprile (l’ultimo sabato 7 aprile è caduto nel 2008…), torneo ISTAT 2018.

Non mancate, ne sentiremo delle belle.

Condividi: