TAFAZZI 147 persi / TIRAMISÙ 241 vinti

La Redazione istituisce
due prestigiosi riconoscimenti
per la stagione appena iniziata:
il premio TAFAZZI
e il premio TIRAMISÙ

Il premio TAFAZZI sarà assegnato alla giocatrice o al giocatore dell’APD Castello che nel corso della stagione agonistica 2013/2014 dilapiderà il maggior numero di punti in classifica in una singola partita, evidentemente perdendo con un avversario di classifica inferiore.

Il premio TIRAMISÙ, premierà la giocatrice o il giocatore che guadagnerà più punti in classifica in una singola partita.

Per attribuire i due riconoscimenti si utilizzeranno i risultati ufficiali dalle classifiche FITET pubblicate mensilmente.
Per il particolare meccanismo di compilazione delle classifiche federali, è possibile che i punti vinti o persi in un determinato incontro siano diversi ad ogni pubblicazione di nuove classifiche, ma di questo aspetto renderemo conto con puntuali aggiornamenti.
Inoltre, poiché per i Campionati Italiani il coefficente punti è di 1,5 la Redazione sta valutando la possibilità di assegnare un premio per la stagione e uno per i Campionati Italiani.
Dipenderà dalla risposta di alcuni sponsor che dovrebbero sostenere l’importante iniziativa.

Le classifiche al 30 settembre ci consentono di presentare la griglia di partenza per i due riconoscimenti.
Curiosamente, entrambi i premi vedono al comando lo stesso giocatore: Carlo Bozza.

Premio TIRAMISÙ
CARLO BOZZA
241 punti guadagnati
con ARCIGLI MARCELLO il 07/09/2013 TN Pred. ROSSO

Premio TAFAZZI
CARLO BOZZA
-147 punti dilapidati
con MILZA LEONARDO il 28/09/2013 TN Pred. ROSSO

241 e -147 sono quindi i due punteggi da superare.

Condividi su Facebook

Tweet

Condividi: