Si vince a Undici (angolo)

La facciamo breve: nelle serie nazionali si va dall’impossibile, al molto difficile, al difficile.
Nelle categorie regionali la C2 KingPong non potrà permettersi distrazioni, per la C2 Castello vedremo quali saranno gli umori di giornata.
Dalle D1, D2 e D3 potrebbe risultare un bilancio nel complesso positivo.

  B1 – GIRONE C  
Castello Di Cesare – Eureka

All’andata Castello aveva iniziato con due vittorie di Esposito e Bozza, che avevano illuso sull’esito finale dell’incontro. Poi una cinquina Eureka fissava il risultato sul 2-5. La formazione di Via Argoli rimane favorita: Morgante e la Rosa sono nei primi 100, ma dai nostri ci aspettiamo qualche bella prestazione con eventuale sorpresa.

  B2 – GIRONE F  
KingPong Mitici – Isola Peter Pan
Le speranze di salvezza passano necessariamente per una vittoria con l’Isola, ma anche la squadra di Scatena ha necessità di punti per lasciare indietro Guspini in penultima posizione.
Nella decima giornata l’Isola ha visto l’innesto di Florena, che ha subito contribuito con due punti decisivi nella vittoria 5-3 proprio con Guspini.

L’altro cliente difficile è Carbotta, che ha 23 su 29 in campionato.
All’andata Zavattaro fece due punti con Ferranti e Del Bravo: in questa occasione non ce lo potremo  permettere. Poi staremo a vedere cosa succede.

  C1 – GIRONE N 
King Pong – Eureka
All’andata un super Forletta sconvolse le classifiche del Tafazzi con i tre successi su Chessa, Bianchi e De Nigris, decisivi per il 5-4 Eureka.
Dopo le tre vittorie iniziali in campionato, per la C1 KingPong fu un brusco risveglio e speriamo che alla fine non risulti determinante per la promozione.
Intanto c’è da portare a casa l’incontro e, come si può capire, non sarà affatto semplice.

  C1 – GIRONE N 
Norbello – Castello Comitec
Trasferta che sembra avere un esito scontato, con la coppia Kayode e Mocci che ha vinto 21 delle 23 partite disputate in campionato. Non va dimenticato però che all’andata Angiolella e Nobile costrinsero al quinto set Concas e Mocci. Non fu sufficiente ad evitare lo 0-5 casalingo, ma può essere la base su cui impostare la trasferta.
  C2 – GIRONE A  
Castello Parker – CRAL

All’andata fu un pareggio 3-3. Di Giambattista è in grado di garantire due punti, a meno che qualcuno dei nostri non si ricordi di cosa può essere capace; con gli altri si gioca alla pari.
L’esito potrebbe riservare di nuovo un pareggio o una vittoria di misura per l’una o l’altra squadra.


  C2 – GIRONE B  
KingPong – Isola Cuori
All’andata vittoria 4-2 con tre conclusioni al quinto set. Bultmeier è giocatore difficile da superare; incontri equilibrati con Solari; prevalenza KingPong nei confronti di Giamundo.
Incontro da affrontare con molta cautela, anche perchè non si possono perdere punti per la seconda posizione che vale i play-off.


   D1 – GIRONE B   
Isola Quadri – KingPong Technip

Come all’andata KingPong dovrebbe portare a casa i due punti in classifica. La squadra di Scatena si presenta molto eterogenea ed ha fin qui ottenuto un solo pareggio.

  D2 – GIRONE C  
Isola Uno – KingPong

KingPong parte favorita e, nonostante la gara si disputi in trasferta, dovrebbe replicare il successo dell’andata. In quell’occasione KingPong aveva schierato Elisa Giacomino, su cui erano maturate le due vittorie Isola del 4-2 finale.

  D2 – GIRONE D  
Castello Argento – Dynamo Rossa

La Dynamo Rossa ha una classifica appena migliore e parte con qualche preferenza nel pronostico, ma si tratta di un incontro sostanzialmente equilibrato in cui alla fine potrebbe venir fuori un pareggio.

  D3 – GIRONE D  
Isola Jolly – KingPong Atac

KingPong cercherà di invertire il pronostico sfavorevole. All’andata finì 4-2 per l’Isola.

  D3 – GIRONE E  
Isola Tre – KingPong Teen

Per la KingPong non ci dovrebbero essere problemi a ripetere il netto successo dell’andata.

L’immagine della palla di biliardo è dell’artista statunitense David G. Paul.
Le sue opere si possono apprezzare (ed eventualmente acquistare) al seguente LINK.
Condividi: