QUALIFICAZIONI NAZIONALI: SI PARTE DAL IV.M A VITERBO

Una domenica di sport al PalaCus1 di via De Lellis ha sancito i qualificati per la fase finale di Giugno a Riccione dei campionati italiani di Tennistavolo, quarta categoria maschile.
Tre dei quattro semifinalisti in linea con la classifica di febbraio, con il numero cinque Claudio Prodon (TT Maccheroni) che conquista la finale e perde dal favorito Milo Rossetti (CRAL dipendenti Comune di Roma). Finalina vinta da Edoardo Caldarola (KingPong) su Ivan Riggi (TT EOS Roma).
A premiare i giocatori il sindaco di Viterbo Giovanni Maria Arena, da sempre uomo di sport, l’assessore alle politiche sportive Marco De Carolis e il consigliere nazionale della Federazione italiana Tennistavolo Domenico Giordani.
La giornata si è articolata secondo le direttive del Giudice Arbitro Laura Conti fino alle 16:00, sotto la splendida luce dell’impianto del Centro sportivo dell’Università degli Studi della Tuscia, in compagnia del Presidente del CUS Viterbo Gianluca Catana (il più giovane Presidente CUS d’Italia), di Andrea Pizzi, Presidente del Comitato regionale FITeT Lazio che ha organizzato la manifestazione, e di Marco Pontani FULMAR Eventi, che ha contribuito in maniera sostanziale al successo dell’evento.

CLASSIFICA FINALE:
1. Milo Rossetti (CRAL dipendenti Comune di Roma)
2. Claudio Prodon (TT Maccheroni)
3. Edoardo Caldarola (KingPong)
4. Ivan Riggi (TT EOS Roma)

 

Cliccando sulla foto si accede alla galleria fotografica.

Condividi: