Partiti i campionati A1 e A2 Veterani

Nel fine settimana si sono disputate le prime quattro giornate dei campionati nazionali veterani, con la Castello impegnata in A1 e A2.

In A1 VETERANI concentramento a Prato.
Per la Castello Gold due vittorie e due sconfitte e posizione di centro classifica.
Nel primo incontro con il Lanciano Li Weimin supera Esposito 3-0, lasciandogli solo 7 punti in totale. Si tratta del giocatore 17 nella classifica stranieri, che vale circa il 55 d’Italia.
Bozza restituisce il 3-0 a Santoro per l’1-1, ma a seguire il doppio e Li Weimin su Bozza assegnano i due punti al Lanciano.

Nel secondo turno con il Moncalieri Esposito cede 3-0 a Bettiol, con il primo set ai vantaggi.
Poi Castello infila tre successi consecutivi che valgono i primi due punti in classifica: Bozza su Schmitz, il doppio e ancora Bozza su Bettiol.

Ancora una vittoria con il Grosseto nella terza giornata.
Stavolta Esposito parte bene con Cretella. Avanti 2-0 si fa raggiungere dall’avversario, per poi concludere al quinto. Prosegue Bozza 3-1 su Arcoria.
Dopo la sconfitta in doppio, Bozza rifila un 3-0 a Cretella (solo il terzo set ai vantaggi) per la seconda vittoria di squadra.

Giornata conclusiva con Challant, che vince nettamente 3-0, anche se Esposito impegna severamente Mantegazza nel secondo singolare. Questa volta è il Furioso a recuperare da 0-2, salvo poi cedere 9-11 al quinto.

In conclusione di weekend, per Bozza 5 vittorie su 7; Esposito 1 su 4.
1 su 4 anche per il doppio.

Nelle statistiche atleti, su 27 giocatori scesi in campo, Bozza è in nona posizione con il 71,4%.

In A2 VETERANI appuntamento a Casamassima, dove si sono disputate le prime quattro giornate del girone B.
Esordio negativo per la Castello Silver, che schiera la formazione Nobile e Coppola.
Per i nostri 4 sconfitte e fondo della classifica nel concentramento che nel complesso ha registrato un successo di Nobile e uno nel doppio.

Combattuta solo la giornata di apertura con Ferrara, quando i nostri si sono trovati avanti 2-1 dopo i primi due singoli e il doppio.
Nette le successive sconfitte con Caserta, Napoli e Casamassima.

Nella foto ripresa dal sito FITET, i partecipanti al concentramento di A1 a Prato.

Condividi su Facebook

Tweet

Condividi: