Nel weekend Angiolella e Riondino

Tornei di tutti i colori nel fine settimana.
I podi arrivano al Blu di Terni, dove la Castello termina quinta nella classfica per società.
Angiolella oro in doppio con Lupattelli, Raffaella Riondino bronzo al singolare femminile.

 CASAMASSIMA – TORNEO NERO
 Singolo Maschile TOP 121 / 452   
BRUNO ESPOSITO

La vittoria in rimonta da 1-2 nell’ultima partita del girone con D’Amico non è sufficiente a proseguire nel torneo. Le due sconfitte arrivano da Marchi e Salvemini.

CARLO BOZZA

Tre sconfitte con Testiera, Giuliani e Di Ciolla e solo un set all’attivo.

TERNI – TORNEO BLU
 Singolo Maschile TOP 453 / 2000  
IVANO INCELLI

Inserito nel girone 6, colleziona 3 sconfitte con Mollica, Di Franco e Ruggeri per un conseguente rapido ritorno a Roma.

ANTONIO DI LAURENZIO

Passa il girone come secondo grazie alle vittorie su Scardigno al quiinto set, in rimonta da 0-2 e Cesaretti.
La sconfitta ad opera di Arcoria, 3-1 finale.
Al primo turno incontra Bellucci, con il quale si porta avanti 2-1, per poi cedere al quinto.

PIETRO COPPOLA
Positiva apertura di giornata con Mascia, che regola 3-1. Poi le sconfitte con Penna e Palmitessa sanciscono la fine del percorso nel torneo.

ANDREA MARCOLINI
Tre sconfitte al girone di cui due al quinto set, con Alecci e Melucci. L’ultima con Tafirò è più netta: 0-3.

GIUSEPPE FATELLO
Una vittoria al quinto con Bartoli e due sconfitte con Grasso e Corbacio determinano lo STOP al girone.

MARCO NOBILE

Terzo posto al girone. La vittoria nell’ultima partita con Massinelli. Le sconfitte ad opera di Amato e Magnini.

FABIO ANGIOLELLA
Passa il girone come secondo, grazie alle vittorie su Mitolo e Ambrosino. Brucia la sconfitta con Zaccone, con il quale si era trovato avanti 2-0, prima di cedere alla rimonta nel quinto set.
Al primo turno regola Picchianti in quattro set.
Il percorso si conclude al turno successivo con Comanducci, che ha la meglio in tre set, solo l’ultimo combattuto nel punteggio.

 Singolo Femminile TOP 199 / 400 
RAFFAELLA RIONDINO

In apertura successo 3-1 con Di Gregorio. Sconfitta netta con Lago Morales, poi vincitrice del torneo, e partita decisiva per il passaggio del girone con Venditti e conclusione negativa al quinto set.

 Singolo Femminile OVER 401 
RAFFAELLA RIONDINO

Nel girone di 6 giocatrici, Riondino ottiene un quarto posto che vale il bronzo, con due vittorie e tre sconfitte.

 Doppio Maschile 453 – 2000   
FABIO ANGIOLELLA / GIUSEPPE LUPATTELLI

Bellissimo e vincente torneo della coppia che, dopo la X, supera D’Amico/Mascia in tre set.
Ancora tre set per regolare la ditta Carletti&Carletti, con gli ultimi due 14-12 e 11-9.
Ai quarti la coppia Sofia Simone e Maurizio, superata al termine di una bataglia conclusa al set decisivo, e siamo già a podio.
In semi Nardi / Scardigno, superati in quattro set.
La finale li vede opposti a Rigotti / Ferrari, che si aggiudicano il set di apertura 9-11.
Poi pareggio e sorpasso netto nei tre set successivi e bel sorriso per la foto dal gradino più alto del podio.


MARCO NOBILE / PIETRO COPPOLA

Positivo anche il torneo dell’esperta coppia, che si ferma ad un passo dal podio.
Dopo la X superano in quattro set Trifirò/Cappuccio in quattro set.
Agli ottavi hanno la meglio su Belardinelli/Mosconi, ancora 3-1.
Ai quarti incrociano la coppia testa di serie 2 Fantozzi/Dicomani.
Partenza di slancio e primi due set a referto. Poi cedono nettamente e ottengono solo 11 punti nei successivi tre set, che consegnano la semifinale Fantozzi/Dicomani.

AREZZO – TORNEO VERDE

 Singolo Maschile OVER 2001  
MILO ROSSETTI

Due sconfitte con Tesi e Ricca, vittoria con Poli e STOP al girone.

 ALESSANDRO ROSSETTI
Tre giocatori a pari merito, con due vittorie e una sconfitta.
Alessandro finisce secondo nella classifica avulsa e passa il girone, dietro Lombardi e prima di Bachechi
Per Rossetti tutte conclusioni al quinto set, due favorevoli.
Al primo turno Arquilla, che si porta avanti 2-0. Rossetti rimonta e impatta sul 2-2, ma l’11-9 dell’ultimo set premia l’avversario.

GIORGIO MASCOLI

Anche Giorgio passa il girone come secondo grazie alla classifica avulsa.
Inizia con personalità, rimontando da 0-2 con Biagi. Presegue con Bocaoanu che liquida 3-0 e sconfitta nella terza partita con Lai, in quattro set.
Passa il primo turno superando Verdecchia in quattro set, in rimonta.
Poi è la volta di Bardi, che prosegue nel percorso grazie al successo 3-1.

EDOARDO CALDAROLA
Una vittoria e due sconfitte al girone. Tre giocatori a pari merito al secondo posto, dietro Zaghini, ma la classifica avulsa relega Caldarola al terzo posto e alla prematura conclusione del torneo: quando si dice: “Lottare su ogni punto, perché può essere importante…”.

 Doppio Maschile OVER 2001  
MILO ROSSETTI / ALESSANDRO ROSSETTI

Stop al primo turno ad opera di Rensi /Spada, in tre set.

EDOARDO CALDAROLA / GIORGIO MASCOLI

Passano il primo turno superando Zentile/Ara in tre set.
Prosegueno incrociando la coppia testa di serie 2 Verdecchia/Sessoli, che ha la meglio in quattro set.

Condividi su Facebook
 

Tweet

Condividi: