Meglio la B1 terza, la C1 seconda o la C2 salva?


Non si sono ancora sopite le emozioni dell’ultima giornata di campionato,
con la C2 all’ultimo respiro e la delusione per la mancata promozione in B2.

C’è soddisfazione per la salvezza C2
e per le altre formazioni che si sono classificate in buona posizione:
la B1 terza, la C1 Comitec quarta, ecc…

Ma esiste un criterio meno impressionistico per valutare
la stagione delle squadre?

Non lo sappiamo.

Da parte nostra proponiamo una formula che chiamiamo,
in mancanza di meglio, algoritmo MARLUK; già applicato con attendibilità anche in passato.
Più difficile a dirsi che a farsi, ma in sostanza si prende per ogni squadra del girone il punteggio in classifica di ogni giocatore e si moltiplica per le partite che ha disputato.
Si sommano poi tutti i prodotti ottenuti e si divide tale somma per il numero complessivo di partite disputate dalla squadra.
Il quozionte rappresenta l’algoritmo MARLUK, una sorta di “punteggio medio” che la squadra riesce a mettere in campo in ogni partita.
Si stila poi la classifica di questi punteggi medi e si confronta con la classifica finale effettivamente maturata in campionato.
Si sviluppano poi le opportune valutazioni.

I punteggio in classifica delle giocatrici scese in campo è stato moltiplicato per 0,7.
Per semplificare i calcoli, è stata presa solo la classifica al 31 marzo, ma per esperienza, anche considerando la classifica media nel corso dell’anno, l’esito non cambia, come si può evincere più avanti anche dall’esempio che abbiamo sviluppato per la B1.

In rosso l’algoritmo MARLUK della B1 Castello
considerando solo le classifiche al 31 marzo.
In rosso l’algoritmo MARLUK della B1 Castello
considerando la media delle classifiche
al 30 settembre, 31 dicembre e 31 marzo.

B1 – GIRONE C – DI CESARE 
Applicando il criterio descritto, sia considerando solo la classifica di marzo, sia la classiffica media, il primo posto della Juvenes e gli ultimi due erano segnati. Castello poteva arrivare seconda, bene ha fatto Eureka e molto bene Senigallia.

Classifica con algoritmo MARLUK
considerando la media delle classifiche
al 30 settembre, 31 dicembre e 31 marzo.
Classifica con algoritmo MARLUK
considerando solo le classifiche al 31 marzo.

 C1 – GIRONE L – COMITEC  
Castello ha fatto il suo.
Nel girone, 6 posizioni su 8 sono conformi ai valori messi in campo.
Oriolo ha fatto meglio del dovuto, a spese dell’Isola.

 C1 – GIRONE O – PARKER  
Castello era favorita, bene ha fatto Marcozzi.
Va considerato però che in genere i punteggi in classifiica dei giocatori sardi sono un po’ inferiori al loro valore reale.

 C2 – GIRONE B – INDACO  
La salvezza della Castello Indaco è frutto di un risultato superiore ai valori messi in campo (peraltro molto vicini a quelli del Trionfale) e così si spiega la sofferenza fino all’ultima giornata.

 D1 – GIRONE B – ARGENTO  
Secondo lo schema interpretativo proposto, Castello argento poteva fare meglio.


 D2 – GIRONE B  
Per la D2 i ragazzi classifica in linea con in valori messi in campo.

 D2 – GIRONE C – VERDE  
La Castello verde ha fatto il suo.





 

 D3 – GIRONE D – PLATINO  
Castello Platino in linea con i valori messi in campo.

Riassumendo

  • +1: C2
  • 0: C1 Comitec, D2, D2 verde, D3
  • -1: B1, C1 Parker
  • -2: D1

Naturalmente ricordiamo che si tratta di un modello interpretativo personale, che non ha nulla di scientifico e che non rappresenta in alcun modo la posizione ufficiale dell’APD Castello.
Costituisce poco più di un gioco che può suggerire qualche riflessione basata sui numeri e forse essere di qualche utilità nella costruzione delle squadre per la prossima stagione.

Marluk

Condividi su Facebook

 

Tweet

Condividi: