MARLUK indaga in C1



Per la C1 interroghiamo l’algoritmo di MARLUK: è più significativo il sesto posto con salvezza della Castello o il secondo posto KingPong?


C1 – GIRONE N – CASTELLO e KINGPONG  

In questo girone la salvezza Castello è molto importante, perchè ha ottenuto un risultato perfino superiore a quanto ci indicano i valori messi in campo.

KingPong ha fatto il suo dovere: il secondo posto è maturato solo per la differenza nello scontro diretto con Norbello. La promozione è stata lasciata nella giornata con Eureka e la tripletta di Forletta.
Per Norbello determinante l’ingresso di Kayode Gbenga, schierato dalla seconda giornata: il giocatore nigeriano ha vinto le 31 partite disputate.
Appena sotto le aspettative Roma 12 e Muravera, che retrocede insieme a Zeus, formazione che ha messo in campo valori decisamente inferiori alle altre compagini.

Ricordiamo come è costruito l’algoritmo MARLUK: si prende per ogni squadra del girone il punteggio in classifica di ogni giocatore e si moltiplica per le partite che ha disputato.
Si sommano poi tutti i prodotti ottenuti e si divide tale somma per il numero complessivo di partite disputate dalla squadra.
Il quozionte rappresenta l’algoritmo MARLUK, una sorta di “punteggio medio” che la squadra riesce a mettere in campo in ogni partita.
Si stila poi la classifica di questi punteggi medi e si confronta con la classifica finale effettivamente maturata in campionato.
Si sviluppano poi le opportune valutazioni.
I punteggio in classifica delle giocatrici scese in campo è stato moltiplicato per 0,7.
Per semplificare i calcoli, è stata presa solo la classifica al 31 marzo, ma per esperienza, anche considerando la classifica media nel corso dell’anno, l’esito non cambia.

Marluk

Condividi: