Lo Sport “Bene Comune” non c’è più?

La Polisportiva “G. Castello”
e l’Ass. Sport. Dilett. Cinecittà ProSport

CI INVITANO

all’assemble cittadina su:
Lo Sport “Bene Comune” non c’è più?

L’incontro si terrà venerdì 16 maggio 2014 alle ore 17.30 presso le palestre di Via Sannio 40.

La Polisportiva “G. Castello” e l’Associazione Sportiva Dilettantistica Cinecittà ProSport proseguendo il lavoro iniziato con  le assemblee e incontri dei mesi scorsi,  invitano tutte  le società di base, dirigenti, operatori, tecnici ad un  momento di riflessione comune sui tragici fatti accaduti sabato sera allo Stadio Olimpico in occasione della finale di Coppa Italia Napoli Fiorentina.

Fatti che a nostro avviso rappresentano la più evidente testimonianza della crisi irreversibile che attraversa lo sport italiano: alla violenza ormai endemica che attanaglia il calcio, ossia il nostro sport nazionale, si sono aggiunti altri ingredienti di cui non si sentiva nessun bisogno: dalle t-shirtinneggianti al responsabile della morte dell’agente Raciti ucciso a Catania; alle “trattative” con il capotifoso Genny ‘carogna, figlio di camorristi, per far svolgere la partita; ai fischi corali dello stadio all’inno di Mameli.
Il tutto di fronte al Presidente del Senato, al Primo Ministro e al Presidente del CONI e a milioni di cittadini davanti al televisore in Italia e nel mondo.

Una vera e propria resa in diretta non solo di un sistema sportivo ma di un intero Paese.
Le società sportive dilettantistiche non possono accettare questa situazione e devono far sentire con forza la loro voce per riproporre i valori originali dello sport di base prima che sia troppo tardi!


L’incontro di lavoro si terrà il giorno
Venerdì 16 maggio 2014
dalle 17.3o alle 20.00 presso le palestre di Via Sannio 40

17.30     Ritrovo partecipanti
18.00-19.00  Interventi introduttivi
19.00-20.00  Dibattito e Conclusioni

Contiamo sulla vostra partecipazione!
Enzo D’Arcangelo   (Pres. A. D. Polisportiva “G. Castello”
Nereo Benussi  (Pres. ASD Cinecittà ProSport)


 


Tweet

Condividi: