Le classifiche al 31 ottobre

I giocatori della Castello
nelle classifiche
al 31 ottobre 2013:
alcune curiosità statistiche.





Al 31 ottobre 2013 questa è una sorta di “classifica sociale” della Castello, relativamente alle prime 10 posizioni.

01) Krymski Marek  58 (equivalente)
02) Rosario Troilo 122
03) Bruno Esposito 132
04) Carlo Bozza 134
05) Daniele Bianchi  170
06) Alessandro Pizzi 260
07) Salvatore Chessa 358
08) Armando Costanzi 425
09) Pietro Coppola 583
10) Francesco Caldarola 619

I primi dieci per posizioni migliorate rispetto al 30 settembre
01) Coltellacci 95 posizioni
02) Maracchia 92
03) Marcolini 32
04) Pizzi 20
05) Forletta 16
06) Coppola 9
07) Rossetti Alessandro 4
08) Nobile 3
09) Krymski 2
10) Bozza 1

Migliorare 50 posizioni partendo dalla 100 o partendo dalla 500 non presenta le stesse difficoltà: ecco la classifica in base al rapporto tra posizioni migliorate e posizione di partenza.
Le percentuali sono arrotondate.

01) Pizzi  7% (20 migliorate / 280 partenza)
02) Krymski 3% (2 / 60)
03) Maracchia 3% (62 / 2041)
04) Forletta 2% (16 / 704)
05) Marcolini 2% (32/ 1434)
06) Coltellacci 2% (95 / 4805)
07) Coppola 1,5% (9 / 592)
Altri 3 giocatori (Bozza, Nobile, Chessa) hanno migliorato con percentuali inferiori all’1%.

Tra le donne
Raffaella Riondino è 440 d’Italia, migliora di 28 posizioni.
Luisa Benato 455, ne ha perse 39.

I primi dieci per miglioramento rispetto al 1 luglio 2013
01) Maracchia 189 posizioni
02) Marcolini 149
03) Esposito 78
04) Coltellacci 78
05) Troilo 79
06) Forletta 55
07) Bozza 29
08) Krymski 26
09) Coppola 25
10) Marzulli 0

Ecco la classifica in base al rapporto tra posizioni migliorate e posizione di partenza al 1 luglio.
Le percentuali sono arrotondate.

01) Troilo 37% (73 migliorate / 195 partenza)
02) Esposito 37% (78 / 210)
03) Krymski 31% (26 / 84)
04) Bozza 18% (29 / 163)
05) Marcolini 10% (149/ 1551)
06) Maracchia 9% (62 / 2168)
07) Forletta 7% (55 / 743)
08) Riondino 6% (28 / 468)
09) Coppola 4% (25 / 608)
10) Coltellacci 2% (78 / 4788)

Infine qualche dato aggregato.
Complessivamente 10 giocatori hanno migliorato la loro classifica ad ottobre rispetto a luglio e 11 giocatori ad ottobre rispetto a settembre.

A ottobre rispetto a luglio c’è stata una perdita media di posizioni del 2,4%.
La perdita è stata leggermente inferiore (-2,29%) ad ottobre su settembre.

Condividi su Facebook

 
Tweet

Condividi: