Il punto sui campionati a squadre

Alla quinta di ritorno abbiamo già i primi verdetti nei campionati a squadre nazionali e regionali sulle squadre Castello/King Pong

B/Femminile
Terminata la prima fase la King Pong Di Cesare si classifica al 2° posto e si qualifica per i Play Off di A/2; chiusura in bellezza con il cappotto per 4 a 0 rifilato alla capolista Cral Comune di Roma (seppur priva Di Bagina), con 2 punti Monia Franchi su Pastore e Sustrico, 1 ciascuno di Lia Condorelli su Sustrico e di Alejandra Rojas su Mauriello e la vittoria su Isola Wendy Roma per 4 a 1 (2 Rojas, 1 Condorelli, 1 Franchi).

La King Pong chiude al 4° posto con la vittoria a tavolino su La Saetta e la sconfitta per 2 a 4 contro Cral Comune di Roma, punti di Asia Bertolaccini su Pastore e di Conte Debora su Sustrico.

B/1 girone C
Agevole successo per 5 a 0 di Rocca e compagni contro il Muravera TT, prontissimi per la sfida  promozione che si giocherà il 21 aprile in casa del Cral Comune di Roma.

B/2 girone E
Nonostante la bella prova di Daniele Bianchi (3 punti) la King Pong B esce sconfitta dalla trasferta di Senigallia per 3 a 5; la salvezza passa per l’impegno casalingo del 21 aprile contro il Camerino dei figli d’arte Silveri e la trasferta di Firenze del 5 maggio contro Ringressi e compagni.

B/2 girone F
Doppia vittoria in terra sarda per le 2 compagini Castello e King Pong e salvezza matematica per entrambe; la Castello di Capitan Esposito sbanca anche Sessa Aurunca, dopo l’iniziale vantaggio casalingo di Varone su Del Bravo doppietta di Ferranti e Bozza, Del Bravo su Vellucci fissa il  5 a 1 finale.
Per la King Pong B/2 Di Cesare A vittoria per 5 a 2 contro gli amici del Sassari, triplo Perez e doppio Zavattaro, Elia Sabatini sfiora il successo con l’esperto Pinna, lo vendica agevolmente Zavattaro (3 a 1) che regola anche l’ostico Baraccani per 3 a 2.

C/1 girone L
Successo esterno per 5 a 2 in quel di Terni con tripletta di Milo Rossetti su Cerza, Mancini e Persichetti, completano Edoardo Caldarola su Persichetti e Giacomo Felici su Mancini, e salvezza matematica anche per i giovani atleti della King Pong.

C/1 girone N
Si avvicina la retrocessione per la Castello Comitec, ultima solitaria a 6 punti dopo la sconfitta per 5 a 1 in casa dell’Isola Fleming; di Angiolella su  Carletti l’unico acuto, il rientrante Picchetta dopo un inizio incerto regola Stuffer per 3  a 1 e Angiolella sul filo di lana; per gli Isolani Lupattelli soffre ma porta a casa due vittorie pesanti con Sabatini papà e Stuffer Thomas.

La King Pong Di Cesare in formazione under 27 (Marchisio Luca affianca Marcolini e Cinque) lotta strenuamente ad Alghero contro Fois e compagni ma soccombe per 2 a 5, di Riccardo Cinque su Tiloca e di Andrea Marcolini su Muzzu i punti e rimane solitaria al penultimo posto ad 8 punti; per la salvezza la King Pong dovrà necessariamente battere il 5 maggio la Muraverese in casa e attendere i risultati dei cugini della Castello Comitec contro Norbello il 21 aprile ed in trasferta ad Alghero il 6 maggio.

C/2 girone A Play Off
La Castello Parker batte per 4 a 2 Roma TT ribaltando il 2 a 4 dell’andata, ma la differenza set è ampiamente a favore degli ospiti dopo il 14 a 7 dell’andata; al tabellino 2 bei punti di Valerio Marzulli su Kiechle e Cannilla e 1 ciascuno di Di Laurenzio su Massarelli e di Lai su Cannilla Francesco; sul 3 a 1 Liberatori subentra a Massarelli e porta il punto qualificazione su Loreti.

C/2 girone C Play Off
Assente Monia Franchi impegnata in serie B Femminile si ripete l’1 a 5 dell’andata contro Maccheroni Asso, di Nobile su Mammone il punto della bandiera.

C Femminile girone B
Vittoria per 3 a 2 delle King Pong Cadets che battono in casa Isola Wendy con 2 punti di Sara Varveri su Di Giuseppe e Pastore, 1 di Giulia Varveri su Pastore, le 2 sconfitte vengono dal doppio De Bianchi – Varveri Sara contro  Pastore – Quattrino per 2 a 3 e da Silvia De bianchi che perde 0 a 3 da Di Giuseppe. Il 27 marzo scontro decisivo contro Cral Comune di Roma per l’accesso diretto al play off serie B, chi perde dovrà vedersela con la 2^ dell’altro girone per conquistare l’ultimo posto utile al  play off.

D/1 girone A
La matematica ancora non condanna alla retrocessione la King Pong Latina, ma dopo la sconfitta per 1 a 5 in casa contro la capolista Vigor Velletri, di Luciano Esposito su Soderini il punto della bandiera, bisogna vincere già dalla prossima a Fondi.

D/2 girone C
Partita rinviata per inaccessibilità del campo del Cral Comune di Roma.

D/2 girone B
Prima (ma onorevole) sconfitta nel girone di ritorno per la King Pong Teen contro la seconda della classe Casalpalocco (1 a 5), assenti Lia Condorelli e Asia Bertolaccini; apre con una vittoria per 3  a 2 Matteo Amilcarelli su Poladas poi rimonta degli ospiti con il redivivo e bravo Solari che sconfigge Franchi Franco e Amilcarelli per 3 a 0, nelle altre tre partite il giovanissimo Luca Li soccombe sia con Caporello che con Poladas solamente al 5° set, chiude Franchi che perde anche lui per 2 a 3 da Caporello.

D/3 girone A
Ritorno alla vittoria della King Pong Amatori contro Isola Energy per 4 a 2, determinanti gli innesti di Marco Silvi che regola gli atleti paralimpici Podda Clara e Licciardi Aldo per 3 a 1, e del giovanissimo Francesco Pisano che si permette il lusso di sconfiggere la plurimedagliata Podda Clara per 3 a 2 e viene sconfitto solo al 5° set da Salvetti; di Alessandro Capone su Licciardi Aldo per 3 a 1 il quarto punto per la King Pong.
 

Condividi: