Il giovanile nazionale a Terni

TERNI – 4° TORNEO NAZIONALE GIOVANILE

Singolo Maschile Giovanissimi
Luca LI è testa di serie 24 su 43 iscritti.
Parte con la sconfitta con Garello. Vittoria 3-0 con Apicella e si gioca il passaggio del girone con Armerio, che ha la meglio 3-1.
Nel tabellone di recupero, prima supera Bongianni, poi cede a Torroni in tre set combattuti.
Si prosegue con le vittorie con Petralia per rinuncia, con Dartora in cinque set tiratissimi.
Ultima fatica con Abate e vittoria al quinto set.
Per Luca Li 5 vittorie e 3 sconfitte e chiusura del torneo al 31° posto.

Singolo Femminile Giovanissimi
Anna COLELLA è testa di serie 18 su 26 iscritte.
Finisce terza al girone. Parte con la sconfitta ad opera di Carnovale, supera Sereno e si gioca il passaggio nell’ultima partita con Li Haoyan, che ha nettamente la meglio.
Si prosegue con la vittoria con Leogrande e la sconfitta con Caiani in tre set.
Ancora una sconfitta con Sabine Klotz nell’ultima partita del suo percorso.
Per lei 2 vittorie e 4 sconfitte e conclude con la posizione 18, in linea con quella di partenza.

Giulia VARVERI  parte come 19.
Si guadagna il passaggio del girone nell’ultima partita con Klotz. Ottiene il primo set, perde i successivi due, prima di rimontare e vincere il quarto e quinto set.
In precedenza sconfitta con Arlia e vittoria con Rolfo.
Al primo turno sconfitta in quattro set ad opera di Salliu.
Il tabellone prosegue con la sconfitta al quinto set con Trentarossi, che rimonta da 1-2.
La finale per la posizione 11 va a Elettra Valenti.
Per Giulia 2 vittorie e 4 sconfitte e conclude il torneo in dodicesima posizione.


Singolo Maschile Ragazzi 
Edoardo CALDAROLA è testa di serie 24 su 70.
Passa primo al girone con le vittorie su Martinalli (testa di serie 13), Iannarone e Furlo.
Dopo la X supera Scardigno (la 14) in quattro set.
A seguire, cede in tre set a Jacopo Sulis, testa di serie 4 del TT Torino.
Per la formula dei giovanili nazionali, il torneo di Edoardo non finisce qui: deve affrontare Cappuccio, testa di serie 12, che si porta avanti due set. Caldarola rimonta aggiudicandosi il terzo e quarto, prima di cedere nettamente nel set decisivo.
Si continua con Sernesi, la 29 del torneo, che Edoardo supera in quattro set combattuti.
Nella partita che definisce la posizione 13 ha la meglio Monaco in quattro set.
Caldarola chiude con 5 vittorie e 3 sconfitte, che valgono la posizione 14.


Singolo Femminile Ragazzi 
Sara VARVERI è testa di serie 24 su 25.
Al girone perde le sue tre partite, con Endrizzi, Stanglini e Thai Kim.
A seguire le sconfitte con Valotto, D’Ercole e Saracco.
Sara chiude il torneo al 22° posto.

Singolo Maschile Allievi
Giorgio MASCOLI è testa di serie 36 su 72.
Capita nel girone illustre della testa di serie 1, Carlo Rossi e si conquista il passaggio del turno con la vittoria su Lavermicocca, in tre set non agevoli.
Nel tabellone principale incontra Palmieri, 11 del torneo, che ha la meglio in quattro set.
Per le posizioni finali, sconfitta con Cordiano in tre set.
Vittoria con Falcini per rinuncia e sconfitta in quattro set con Sarchi.
Per Giorgio 2 vittorie e 4 sconfitte e posizione finale 27

Milo ROSSETTI è testa di serie 39 su 72.
Termina terzo al girone: alla vittoria con Masini si accompagnano le sconfitte con Lo Verso e Coletta.
Nel tabellone secondario, sconfitta in tre set ad opera di Pichler.
Vittoria su Milanesi in tre set e con Monari al quinto, rimontando da 1-2.
Ancora due vittorie, con Melini e con Paucchi, nell’ultima fatica di giornata.
5 vittorie, 3 sconfitte e posizione 53 finale.


Singolo Maschile Juniores
Elia SABATINI è testa di serie 45 su 65.
Al girone esordio con profumo di Serie A con Matteo Mutti, che ha la megrlio in tre set.
Supera Maier in tre set combattuti e si gioca la qualificazione con De Vito, che vince nettamente in tre set.
Nel tabellone di recupero, supera Saracco e DePaoli e perde in quattro set con Bornia e Giardi.
L’ultima partita lo vede superare Lavagetto in tre set.
4 vittorie, 4 sconfitte e conclude il torneo al 41° posto.

Condividi: