Gold e Titanium per le squadre veterani a Riva del Garda

La Castello Gold di Bianchi, Bozza, Esposito e Troilo sarà impegnata
a Riva del Garda il 30 giugno,
nel concentramento
(ma non si riesce a trovare un termine meno inquietante?) A1 veterani.

La classifica vede in testa Challant, con 16 punti in 8 gare (1 solo incontro perso su 24), che si avvia a diventare Campione d’Italia, a meno di improbabili combinazioni di risultati.
Castello Gold brilla al secondo posto con 12 punti, grazie a 6 vittorie nelle 8 gare disputate.
Paiuscato e Circolo Prato seguono a 12 punti in 7 giornate.
A Riva del Garda, dopo il turno di riposo, Castello Gold affronterà Pace Grosseto (penultima con 1 vittoria in 7 giornate) e Challant.
Potrebbe concludere quindi il campionato al terzo posto con 14 punti.

Le sconfitte della Castello Gold sono maturate il 27 gennaio nel concentramento di Caserta:
1-3 contro il Paiuscato.
In quell’occasione Bianchi su Roncolato aveva pareggiato la vittoria di Giuliani su Bozza. Il doppio Paiuscato e Giuliani su Bianchi per il risultato definitivo.
2-3 contro il Circolo Prato. Da Troilo e dal doppio i due punti Castello.
Per Prato due punti di Ademoy Fatai e il terzo di Gori su Bianchi.

Nella B veterani è di metallo pregiato anche la Castello Titanium di Angiolella e Nobile, con 3 vittorie in altrettante giornate.
Nel concentramento valido come girone di ritorno incontrerà Velletri, Isola Tutti e Fondana per la promozione in A2. Dovrà guardarsi da Isola, sulla quale ha comunque il vantaggio del 3-1, 9 set a 5 dell’andata.

Condividi su Facebook

Tweet

Condividi: