Giovanile nazionale a Terni

Al nazionale Giovanile di Terni impegnati 5 giocatori Castello/King Pong.
Nella foto, inviata da Bruno Di Folco, lo scontro tra i due gemelli Cefalo.

 Singolo Maschile Ragazzi   
GIORGIO MASCOLI

Terzo al girone. Alla vittoria netta su Iannarone si accompagnano le sconfitte con Trifirò (1-3) e Zaza (0-3).
Si prosegue con due vittorie in tre set, con Manuzzi e Bruscoli.
Poi sconfitta da Palladino in tre set.
Mascoli si aggiudica l’ultima partita con Monaco e finisce quindi 35° nella classifica finale.

EDOARDO CALDAROLA
Secondo al girone, dietro Millo e davanti Brugugnoli e Coletta (assente).
Nel proseguimento della formula, sconfitta netta con Cappuccio, con il quale conquista solo 8 punti in tre set.
Altre due sconfitte, 1-3 ad opera di Cagna e da Grigatti 11-13 al quinto set.
Nella partita per l’assegnazione della posizione finale, Grossi è 29° e Caldarola appena sotto.

 Singolo Maschile Allievi  
MILO ROSSETTI

Terzo al girone, sconfitto da Bornia e da Bonfioli 0-3 nell’ultima partita, decisiva per il passaggio del girone.
La vittoria su Andrea Lai.
A seguire, vittoria su Spagnolo 3-0 e Mangano 3-2, in rimonta da 0-2.
Non abbiamo capito quale sia stata la sua classiffica finale.

 Singolo Maschile Juniores  
NICOLO’ CEFALO

Tre sconfitte molto nette al girone, con Frigiolini, Mundo e Ravazzolo.
Altre tre sconfitte, l’ultima con il gemello Giovanni e chiusura al 54° posto.
Ma con gli junior è dura: tutta gente che gioca da anni, mentre i due fratelli hanno iniziato da poco più di un anno…


GIOVANNI CEFALO

Neppure il gemello Giovanni riesce a portare a casa un set nel girone: Giammarino, Barchiesi e Mirabella gli avversari. Dopo un altro paio di sconfitte nel percorso, si arriva allo scontro familiare, con il 3-0 e la 53° posizione che va a Giovanni.

Condividi su Facebook
 

Tweet

Condividi: