Giovanile nazionale a Terni

Al torneo giovanile nazionale di Terni impegno per Mascoli, Caldarola e Rossetti.

Nel singolare ragazzi Giorgio Mascoli esce al girone. Dopo la sconfitta netta con Puppo e il successo altrettanto netto con Paulangelo, la partita decisiva è con Moser.
Mascoli parte bene aggiudicandosi il primo set 11-9, prima di cedere i successivi tre all’avversario.
Nella partita per la definizione della classifica finale, sconfitta 3-1 con Palladino e chiusura al 34° posto su 61 partecipanti.

Anche per Eodardo Caldarola terzo posto al girone.
Sconfitta netta con il primo del girone Poma e successo 3-0 con l’ultimo: Palmieri.
Il passaggio del turno è deciso nell’ultima partita, con Moser.
Caldarola fa meglio di Mascoli e si porta avanti 2-0, con primo set 13-11 e secondo 11-8.
Reazione di Moser, che si aggiudica il passaggio del turno con tre set dal punteggio netto.
Vittoria 3-1 con Salandra per occupare la posizione 45, che si aggiudica.

Terzo posto al girone anche per Milo Rossetti, a causa della sconfitta 2-3 con Niculae, 13-15 al quinto. La vittoria 3-1 con Bazzano e la sconfitta netta con Petriccioli completano la giornata.
La classifica finale lo vede al 37° posto su 58.

Nel torneo juniores da segnalare la buona prestazione di Alessandro Pizzi.
Dopo una spiacevole sconfitta al girone che lo vede secondo, Pizzi supera Giammarino, Cerza (sua bestia negra nella passata stagione) e perde con Picccolin ai quarti. Di seguito ha la meglio con Corazza e Bonetti per concludere quinto.

Nella classifica finale per società la Castello conclude al 76° posto su 113.

Condividi su Facebook

Tweet

Condividi: