Giovani in evidenza nella quinta


Vittorie delle giovani promesse nelle serie regionali.
Pronostici purtroppo rispettati in B1 e C1.


 B1 – GIRONE C – DI CESARE 
Vittoria netta 5-1 degli ospiti.  Dopo l’avvio positivo del CRAL di Haidzis su Bozza e Delli Carri su Esposito, Bianchi supera De Nigris e lascia aperta una porticina. Le tre vittorie seguenti dei tre giocatori CRAL, chiudono la giornata.

 C1 – GIRONE M – PARKER  
Anche in questo caso 1-5 il risultato dell’incontro. I pirati dell’Isola tengono fede al pronostico, che li vedevano favoriti e portano a casa i due punti in classifica, al cui fondo i nostri si avvicinano pericolosamente.

 C1 – GIRONE P – COMITEC  
Sul 4-0 e 12-1 (set di Marcolini su Carbotta in apertura di giornata) l’Isola Peter Pan sostituisce Liberatori con Riccardo Carletti, rendendo apparentemente più agevole il compito di Angiolella, che si porta avanti 2-0, subisce la rimonta di Carletti, prima di chiudere 11-7 al quinto.
Sul 4-1 ci viene in mente che in passato l’Isola si è dovuta rammaricare per aver sostituito un giocatore, ritenendo di aver già vinto l’incontro; ci viene in mente il 4-1 Castello sul Muravera nella passata stagione, proprio al Peano, quando i sardi non cominciarono a rivestirsi, ma continuarono a giocare con impegno riportando a casa una vittoria che praticamente costò la promozione in B2 alla Castello.
La prosecuzione con Marzulli e Carletti Matteo potrebbe alimentare queste esili speranze, ma la partita rimane viva solo fino al 9-9 del primo set.

 C2 – GIRONE B – INDACO  
Giornata di riposo nel girone a sette squadre. Chessa e Placidi comunque presenti in palestra a incitare i compagni delle altre squadre.

 D1 – GIRONE B – VERDE  
Isola Quadri nella giornata caratterizzata dai molti incroci con le formazioni della società di Scatena.
Lai su Lanni e Franco Franchi su Brusaferri pareggiano il conto facendo il pari con le due vittorie di Sterpi su Pacifici e Lai.
Per la formula in D1 ognuna delle due successive partite varrà un punto in classifica.
Il primo lo porta Lia Paola Condorelli in rimonta da 0-2 su Franchi, in una partita emozionante e di ottimo livello tecnico.
La vittoria arriva ad opera di Brusaferri: 3-1 su Pacifici.
Per la Castello Verde triste ultimo posto in classifica con un solo pareggio, ottenuto con i Canottieri Aniene.

 D2 – GIRONE C – KING 
Tutto merito dei giovani la vittoria con Romolo del CRAL Banca d’Italia.
Con due punti di Rossetti e uno a testa di Mascoli e Caldarola Edoardo, si mettono al sicuro sul 4-0, lasciando Francesco Caldarola a dispensare consigli in panchina. 4-2 finale per le sconfitte, entrambe al quinto, di Mascoli e Caldarola.

 D3 – GIRONE C – KING PONG ATAC 
King Pong Atac fermo al deposito nel girone a cinque squadre.

 D3 – GIRONE E – KING PONG TECHNIP  
Autorevole vittoria della King Pong Technip, che si impone 5-1 con il Monterotondo Blu.
Due punti di Mattu e Giovanni Cefalo, con Nicolò Cefalo a completare, sotto l’attenta regia di Monia Franchi in panchina.

Condividi su Facebook
 

Tweet

Condividi: