Esposito ! Esposito e Bozza !

Prime medaglie ai Campionati Italiani che si svolgono a Lucera.
Bruno ESPOSITO conquista il terzo posto nel singolare maschile 50-60 e in coppia con Carlo BOZZA
replica il podio nel doppio, stessa categoria.

Nel singolare Esposito parte come testa di serie 12 e vince il suo girone a punteggio pieno con tre vittorie su Ciampi, Covini e Pepe senza cedere set.
Dopo la X supera Rotondo in 4 set e poi Troilo in tre set, in una partita che vede di fronte i compagni di tante battaglie e vittorie in doppio.
Siamo ai quarti e Bruno supera Testiera in tre set.
Testiera era testa di serie 4 e la vittoria porta con sè un intenso profumo di Tiramisù.
Il percorso si ferma in semifinale ad opera di Adeyemo Fatai, testa di serie 1 e vincitore del Campionato, che ha la meglio in tre set.

Apprezzabile anche il percorso di Alessandro DE NIGRIS, testa di serie 10, eliminato agli ottavi da Serpe 11-9 al quinto.

Carlo BOZZA, testa di serie 9, si ferma ai quarti, superato da Fatai 3-1.

In doppio Bozza / Esposito superano nettamente Sguera / Sansonne al primo turno.
Hanno la meglio su Sabatini / Giorgione in quattro set e in semifinale Testiera si prende la rivincita in coppia con Serpe, vincendo al quinto set, rimondando da 0-2.
La coppia Testiera / Serpe conquista poi il titolo italiano superando in finale Dell’Omo e Troilo.

Terzo podio per Esposito nel doppio misto 50-60, con Mara Massimi della TT Stella del Sud.
Sette le coppie partecipanti. Il passaggio del primo turno a spese di Cianciotti/Debbi garantisce una medaglia, che è di bronzo, perché in semifinale Fatai/Loaldi si impongono in tre set.


Le foto provengono dal sito FITET.

Condividi: