Dilapidate gente, dilapidate

Riparte la competizione del  TAFAZZI e TIRAMISÙ e il mese di settembre ci regala la prima classifica, che è anche la griglia di partenza per la stagione.

Il premio TAFAZZI sarà assegnato alla giocatrice o al giocatore della Castello / KingPong che nel corso della stagione agonistica 2016/2017 dilapiderà il maggior numero di punti in classifica in una singola partita.

Il premio TIRAMISÙ, premierà la giocatrice o il giocatore che guadagnerà più punti in una singola partita.

Il primo capolista del TIRAMISÙ è Pietro COPPOLA con 188 punti guadagnati con Montemurro.
Seguono:
Giorgio MASCOLI +163 con Masserato
Salvatore LAI  +139 con Tozzini
Giuseppe FATELLO +119 Waclaw
Armando COSTANZI e Elia SABATINI +118 rispettivamente con Del Bravo e Quagliarini.

Nel TAFAZZI, si mette subito in luce Giovanni ZAVATTARO, con i -91 punti ceduti a Piacente.
Lo insidiano da vicino:
Pietro COPPOLA e Walter Regis con -83 dilapidati con Sterpi e Sordilli
Giovanni CEFALO -78 con Magatti
Marco DEL BRAVO -74 con Mottola.

Siamo evidentemente solo alle fasi di riscaldamento: basta guardare i punteggi con cui si sono affermati i campioni degli anni passati.

2015 / 2016  Marco NOBILE -318 / Walter REGIS +603

2014 / 2015   Luigi CAIAZZA -233 / Giuseppe FATELLO +612

2013 / 2014  Carlo BOZZA -458 / Alessandro PIZZI +798

A settembre un solo giocatore Castello / KingPong si trova oltre quota 10.000 punti: Rosario TROILO.

Condividi: