Campionati Italiani Quinta

5 giocatori Castello ai Campionati Italiani Quinta categoria.
Nel singolo tutti fuori al girone,
ma importange vittoria
di Alessandro Rossetti, che vale
il primato potenziale del Tiramisù.

  SINGOLO  FEMMINILE  
RAFFAELLA RIONDINO

Parte 20 su 46 partecipanti: potrebbe passare il girone come seconda.
Raffaella inizia bene e ha la meglio sulla 41 De Paoli 3-1.
Debora Conte è la 7 e supera agevolmente Riondino 3-0.
La partita decisiva per il passaggio è con La Monica, 35 del seeding.
Tre set combattuti, il primo e il terzo ai vantaggi, ma vanno tutti all’avversaria.
Per Raffaella un passo indietro rispetto a quanto pronosticabie in partenza.

  SINGOLO  MASCHILE  
FRANCO FRANCHI

Parte dalla 222 su 425 partecipanti: in teoria dovrebbe uscire al girone, che per lui è l’80.
In apertura perde con il 75 Tasso, in 3 set combattuti.
A seguire ha la meglio nettamente su Varone, 380.
La partita deciva per il passaggio va al 128 Imbalzano, 0-3 netto.

FELICE PACIFICI
318 su 425 partecipanti: anche lui non dovrebbe passare il girone.
Il 216 Tomassini supera nettamente Pacifici in apertura, che si rifà nella partita successiva con il 316 Tasso, 3- 1 in rimonta.
Di seguito la testa di serie 11 Boggiani ha la meglio 3-0, con il secondo set ai vantaggi.
La classifica si chiude con tre giocatori a pari punti dietro il capolista Boggiani e la differenza set favorisce Tomassini, che passa il girone.

MILO ROSSETTI
390 su 425 partecipanti: non dovrebbe passare il girone 4.
Per lui una vittoria a tavolino con Macerata, assente, e due sconfitte attese con Palomba, a cui prende il terzo set, e netta con Falcini.

ALESSANDRO ROSSETTI
372 su 425 partecipanti: si dovrebbe fermare al girone 5.
In apertura bella vittoria contro pronostico al quinto set con Favaretto, 107 del torneo, accreditato di 4.767 contro i 2.098 di Rossetti.
Potenzialmente siamo al primato del Tiramisù.
Si continua con il 286 Bianco, che vince nettamente 3-0.
Il 5 Foracchia vince 3-0 con primo e terzo set ai vantaggi.
In classifica Foracchia passa primo il girone, con tre successi.
Gli altri tre giocatori a pari punti e anche in questo caso la differenza set non aiuta Rossetti.

  DOPPIO MISTO  
RAFFAELLA RIONDINO / ALESSANDRO DIGLIO

35 coppie per il doppio misto.
Diglio della Dynamo in formazione con Raffaella.
Passano il primo turno con sicurezza contro Rus/Allegri prima di cedere in tre set combattuti con D’Alessandris/Zavagni, coppia che poi arriverà in finale.

  DOPPIO FEMMINILE  
RAFFAELLA RIONDINO / ELENA MARIA ZAVAGNI

Campionato con 12 coppie.
Raffaella Riondino è in coppia con Elena Maria Zavagni del Monterotondo.
Passano il primo turno contro Pampinato/pavone in 4 set e affrontano di seguito la coppia testa di serie 1, Rossini/Mancini, che ha la meglio nettamente in 3 set e risulterà vincitrice del torneo.

 


Tweet

Condividi: