Buone notizie da B1, C2 e D2

Splendida vittoria corale della B1 a Sassari, con le emozioni della nona partita di Esposito.
Sconfitte per le C1: netta con Trionfale, sul filo di lana con Zeus Quartu.
Bene la C2 con esordio di Forletta, grande Di Laurenzio su Abeni e Chessa che non fa più notizia.

Quarta vittoria consecutiva per la D2.

 B1 – GIRONE C – DI CESARE 
Vittoria all’ultimo respiro a Sassari, con il punto decisivo di Esposito su Pinna.
Incontro emozionante con continui ribaltamenti di situazioni.
Per due volte in svantaggio per le vittorie di Sarigu e Ticca, Castello riesce prima a pareggiare 2-2 con doppio Bozza e poi a portarsi in vantaggio con Esposito su Ticca.
Nuovo sorpasso Sassari che con Pinna su Bianchi e Ticca su Bozza si porta 4-3, ad un passo dalla conclusione.
A questo punto si prende la scena Bianchi, che si porta 2-0 con Sarigu; si fa raggiungere sul 2-2 e vince al quinto set 11-7, presentando le due formazioni appaiate alla nona partita.
Conclusione che si preannuncia equilibrata tra il 209 Pinna e il 220 Esposito.
Incontro ad alta tensione emotiva, e cinque set tirati nel gioco e nel punteggio.
Pinna avanti, sorpasso Esposito sul 2-1; pareggio Pinna e conclusione Castello 11-8 al quinto.
Con questo successo la B1 sale a 6 punti, e può guardare con fiducia nel girone di ritorno e all’esito positivo del campionato.

 C1 – GIRONE M – PARKER  
Il solo set di Incelli su Guido nella sconfitta 0-5 con il Trionfale, prevedibile ma pesante.
La C1 conclude il girone di andata in penultima posizione, con i due punti frutto della vittoria con il Colleferro, ultimo in classifica. Per la salvezza di dovrebbe fare la corsa sul Grosseto, con cui abbiamo perso 5-0 proprio la settimana passata.
Nello sport non si può mai dire, ma…

 C1 – GIRONE P – COMITEC  
Ancora una buona prestazione della C1 in terra sarda, con lo Zeus di Quartu, purtroppo non premiata da concreti risultati in classifica. Dopo l’apertura di Marcolini su Cancedda, Zeus avanti 2-1 per Mozzi su Angiolella e Carta su Marzulli, che prende il primo set. Pareggio 2-2 di Angiolella su Cancedda. Poi Zeus avanti e Castello che ripiana lo svantaggio, fino al 4-3 Zeus.
Marzulli opposto a Cancedda per quella che potrebbe essere la conclusione di giornata.
Vittoria al quinto set  12-10 Marzulli, che mantiene viva la possibilità di giocarsi tutto nella nona partita.
Marcolini si porta avanti 1-0 con Mozzi, che però si aggiudica i successivi tre set tirati e porta a casa i due punti in classifica. Nella giornata negativa per la squadra, da segnalare i due successi di Marzulli, che interrompe una serie di 5 sconfitte consecutive in campionato.

 C2 – GIRONE B – INDACO  
Importantissima vittoria 4-2 con Roma TT. A riposo forzato Giuseppe Fatello, la squadra registra l’innesto di Umberto Forletta.
Dopo Chessa in apertura su Abeni (si scontravano il 100% e il 90% in campionato), Roma TT avanti con Chavez su Di Laurenzio e Bianchini su Forletta. Vittoria molto “inattesa” di Di Laurenzio 3-1 su Abeni per il pareggio 2-2.
Come avviene nella formula a sei partite, ognuna delle due successive valeva un punto in classifica.
Chessa su Bianchini porta a casa 3-0 il primo, Forletta su Chavez il secondo. Anche in questo caso tre set, ma molto combattuti, con il secondo 14-12.
Con questa vittoria e il contemporaneo pareggio del Frosinone con l’Eureka, la C2 prende il primo posto in classifica e dovrà fare di tutto per mantenerlo, per arrivare ai play-off da capolista ed evitare il Lupo Cattivo Fondana del girone A.

 D1 – GIRONE B – VERDE  
Sconfitta 4-2 con il CRAL, con le vittorie di Pacifici su Mastroluca e di Lai su Riccardi maturate sul 4-0 CRAL.Ultimo posto in classifica con un solo punto, frutto del pareggio con il Canottieri Aniene alla terza giornata, a cui è seguita una striscia negativa aperta di 4 sconfitte.

 D2 – GIRONE C – KING 
Trasferta con Roma TT. Importante successo all’insegna della famiglia Caldarola, con due punti di Francesco, che mantiene così il suo 100% in campionato, e un punto di Edoardo, portato su Pellicioni quando si era sul 3-2 Castello. In apertura Milo Rossetti 3-1 su Vecchiarelli.
Con questa vittoria, la quarta consecutiva, Castello King prende la seconda posizione raggiungendo proprio Roma TT.

 D3 – GIRONE C – KING PONG ATAC 
Per King Pong Atac trasferta a via Argoli in casa Eureka. Varchi e Gennaretti si portano avanti 2-1, poi Eureka infila tre successi consecutivi e porta a casa il successo 4-2. Tra i nostri, esordio in formazione di Andrea Pizzi.

 D3 – GIRONE E – KING PONG TECHNIP  
Sconfitta 4-2, in parte inaspettata, con l’Isola, che parte di slancio nelle prime tre partite con Vozza, Santagati e Mangili.
King Pong acccorcia 3-1 grazie ad Ariemma su Santagati, poi Vozza marca il successo per l’Isola grazie al 3-0 nettissimo su Nicolò Cefalo, che raccoglie solo 7 punti in tre set.
In chiusura vittoria di Giovanni Cefalo su Mangili per il 4-2 finale.

Condividi su Facebook
 

Tweet

Condividi: