Almanacchi, almanacchi nuovi…

Le classifiche al 1 luglio aprono virtualmente la stagione 2017-2018.
Sono soltanto una sorta di griglia di partenza, ma anche l’occasione per curiosare su cosa hanno combinato le giocatrici e i giocatori Castello/KingPong nell’ultimo anno.


Iniziamo dai giocatori che hanno migliorato più posizioni nel corso della stagione: mettiamo a confronto la classifica al 1 luglio 2017 con quella al 1 luglio 2016.
01) GIULIO PREVITERA 1.399 posizioni migliorate
02) EDOARDO CALDAROLA 1.196
03) MARCO VIOLETTA 1.193
04) CLAUDIO LORETI 910
05) GIORGIO MASCOLI 895
06) NICOLO’ CEFALO 789
07) SALVATORE LAI 687
08) LUCA LI 668
09) GIUSEPPE FATELLO 658
10) MILO ROSSETTI 610

Un’occhiata rapida anche a chi si è “distratto”.
VALERIO MARZULLI  -876
LUIGI COLTELLACCI -861
RANIERO CENTRA -704
MARIO ERCOLANI -549
RICCARDO SABATINI -497

Classifiche interessanti ma parziali perché, ad esempio, è molto diverso migliorare 100 posizioni quando si è 2000 in classifica piuttosto che 200.
Allora ecco il miglioramento percentuale, ottenuto dividendo le posizioni migliorate rispetto alla posizione di partenza.
01) GIORGIO MASCOLI 69,8% (classifica 388: migliora 895 posizioni partendo dalla 1283)
02) EDOARDO CALDAROLA 55,3%
03) ELIA SABATINI 39,0%

04) MILO ROSSETTI 38,4%
05) GIUSEPPE FATELLO 37,7%
06) CLAUDIO LORETI 37,1% 
07) FABIO ANGIOLELLA  34,6% 

08) NARCO VIOLETTA 33,7% 
09) GIOVANNI ZAVATTARO 33,7% 
10) SALVATORE LAI 27,6%
11) GIULIO PREVITERA 22,1% 
12) ANTONIO DI LAURENZIO 21,8% 
13) MARIA ALEJANDRA ROJAS 19,1% 
14) ETTORE VEZZA 18,9%  
15) GIULIA VARVERI 17,5%

Se volete infierire con salaci sfottò, possiamo dire che in quanto a miglioramento percentuale, la classifica non è stata generosa con COSTANZI, MARZULLI, Chopa ESPOSITO, SABATINI senior e DE NIGRIS, in ordine di disastro.

I dati aggregati ci dicono che 30 giocatori Castello/KingPong hanno migliorato la propria classifica, mentre 22 l’hanno peggiorata.
La somma delle posizioni dei 52 giocatori in classifica a luglio 2016 era 91.000, contro 85.209 di luglio 2017: un miglioramento di 5.791 posizioni pari al 6,4%.

Condividi: