A1 veterani in testa alla classifica con 4 vittorie

Generazioni a confronto nell’ultimo
fine settimana.
Oltre al giovanile a Terni,
si sono disputati i concentramenti
di A1 e A2 Veterani.
Per la Castello Gold 4 vittorie su 4 incontri e comando della classifica,
in coabitazione con Villa D’Oro Modena e con i campioni in carica della Libertas Challant.



In A1 concentramento a San Nicola La Strada.

CASTELLO GOLD 3 – LANCIANO CASALBORDINO 2
Li Weimin (70 equivalente) vince agevolmente i due singolari con Bozza (154) e Troilo (120).
Per la Castello Troilo nettamente su Liberato e il doppio Troilo-Esposito prima della partita decisiva tra Bozza e Santoro (1165), con un netto 3-0 a favore del nostro.

CASTELLO GOLD 3 – CASAMASSIMA 0
Di Troilo sul francese Maurice Rotondo (530 equivalente) e Bozza su Corbacio (787) i punti del singolare, prima della conclusione da parte del doppio Esposito-Troilo.

CASTELLO GOLD 3 – GROSSETO 0
Troilo su Arcoria (376) e Bozza su Cretella (367) nel singolare, Esposito e Troilo nel doppio.

CASTELLO GOLD 3 – PISA 0
Ancora un punto di Troilo nel singolare, Ciampi (903) l’avversario. Poi Esposito su Ricci (1584) e il doppio, questa volta composto da Esposito e Bozza.

Al termine della due giorni di inconti, nel singolare registriamo
Rosario Troilo: 4 vinte – 1 persa
Bruno Esposito: 1 vinta
Carlo Bozza: 3 vinte – 1 persa

Nel doppio:
Esposito – Troilo: 3 vinte
Esposito – Bozza: 1 vinta

Il 25 gennaio 2014 il prossimo concentramento a Este, dove assisteremo a partite decisive per il podio, in particolare il derby con il CRAL Roma.

In A2 Veterani il concentramento si è svolto a Padova.
Per la Castello Silver due vittorie, due sconfitte e posizione di centro classifica.

CASTELLO SILVER 2 – CASAMASSIMA 3
Nobile (850) parte bene con Tangorra (729) portando il primo punto.
Di seguito Angiolella (735) cede al quinto a Piero Parigi (575).
Ancora quinto set, questa volta nel doppio, favorevole alla Castello, che ha così due chance a disposizione nei successivi singolari, che purtroppo vanno entrambi agli avversari.
Nobile (850) cede 1-3 a Parigi (575) e ancora un quinto set che penalizza Angiolella (735) opposto a Tangorra (729).

CASTELLO SILVER 3 – PORDENONE 0
Tre partite concluse 3-1 a favore della Castello Silver.
Angiolella (735) su Matijevic (607 equivalente) e Nobile (850) su Mian (1031), prima della conclusione ad opera del doppio.

CASTELLO SILVER 3 – FUTURA 2
Aria quarta regionale nell’incontro con il Futura.
In apertura Sciarrone (916) supera Angiolella (735).
Nobile (850) su Spagni (424) ristabilisce la parità e di nuovo avanti Castello con il doppio.
Il 3-2 di Spagni (424) su Angiolella (735) ci conduce alla partita decisiva, che Nobile (850) vince al quinto su Sciarrone (916), per la seconda vittoria di squadra del weekend.

CASTELLO SILVER 0 – VELLETRI 3
Dicomani (738) e Fantozzi (413), sia nel singolare, sia nel doppio superano i nostri in conclusione del primo concentramento.

In sintesi, nel singolare
Fabio Angiolella: 1 vinta – 5 perse
Marco Nobile: 4 vinte – 2 perse

Nel doppio
Angiolella / Nobile: 3 vinte – 1 persa

 

Tweet

Condividi: